Tavola Profilo Gradi Plato/Saccarometrici - Leo's Beer - Birra Artigianale Brescia

Grano
Leo's Beer
Vai ai contenuti

Tavola Profilo Gradi Plato/Saccarometrici


"Tavola Profilo Gradi Plato/Saccarometrici"
Gradi Saccarometrici o Plato Schema
In Italia, secondo il disposto dell'articolo 2 della legge n. 1354 del 1962, successivamente modificata dalla legge n. 329 del 1974, la birra viene suddivisa in cinque diverse categorie, in base ai gradi saccarometrici (anche detti gradi Plato). Come tutti sappiamo, però, in etichetta viene indicato il contenuto alcolico in volume.
Gradazione saccarometrica e contenuto alcolico sono due grandezze distinte e non sono correlate in modo proporzionale. La gradazione saccarometrica, in particolare, misura la quantità di zuccheri presenti nel mosto prima della fermentazione: 1 grado saccarometrico o Plato è pari a 10 grammi di zuccheri in 1 Kg di mosto.
Sebbene non vi sia un rapporto matematico esatto fra i gradi saccarometrici e quelli alcolici - in quanto durante la fermentazione solo una percentuale degli zuccheri viene trasformata in alcool e questa percentuale non è fissa - generalmente si considera che, approssimativamente, 3 gradi saccarometrici corrispondano a 1 grado alcolico.

1 - Birra Analcolica: da 3 gradi saccarometrici a 8 (da 1 a 2,6% alc.vol.)

2 - Birra Leggera o Light: da 5 gradi saccarometrici a 13 (da 3,6 a 4,3% alc.vol.)

3 - Birra Normale: da 11 gradi saccarometrici a 13 (da 3,6 a 4,3% alc.vol.)

4 - Birra Speciale: da 13 gradi saccarometrici a 15 (da 4,3 a 5% alc.vol.)

5 - Birra Doppio Malto: oltre 15 gradi saccarometrici (oltre 5% alc.vol.)

I gradi Plato (°P) sono una unità di misura della densità di una soluzione particolarmente utilizzata nell'industria birraria per la sua immediatezza d'uso. Tale sistema di misurazione fu sviluppato dal chimico tedesco Fritz Plato (1858-1938) da cui deriva appunto il nome dell'unità di misura.
Per definizione, si dice che la densità di una soluzione misurata in gradi Plato è l'equivalente della densità, misurata in percentuale peso/peso, di una soluzione di saccarosio diluita in acqua[1].
In altre parole, dire che un litro di mosto di birra abbia un contenuto pari a 12 gradi Plato, equivale a dire che la densità di estratto (cioè di zuccheri disciolti nel mosto) in questione sia pari a quella di un litro di soluzione acquosa contenente il 12% peso/peso di saccarosio: approssimando il peso specifico dell'acqua a 1 kg (o litro) e supponendo di essere sul livello del mare e a temperatura ambiente, si può quindi dire che il campione di mosto contiene circa 120 grammi di estratto.
OUR WORK
Questo meraviglioso mondo della Craft Beer offre infinite possibilità a tutti gli appassionati e non che vogliono sperimentare il gusto di una vera birra artigianale. Non aspettare oltre entra nel sito e trova ciò che cerchi!!!
HOMEPAGE
Benvenuto nel sito dedicato alla Birra Artigianale qui trovi tutto sulle materie prime, consigli, ricette collaudate E+G e All Grain, curiosità, tecniche da utilizzare, le mie esperienze dirette e tanto altro. Cosa aspetti, entra e guarda tu stesso!!!
Il mondo della Craft Beer o Birra Artigianale in un click...
Leo's Beer
Grano
Torna ai contenuti