Spillatura e servizio per una birra artigianale al top - Leo's Beer - Birra Artigianale Brescia

Grano
Leo's Beer
Vai ai contenuti

Spillatura e servizio per una birra artigianale al top

"Metodi di Spillatura"



"Alla Spina"

La qualità della birra "alla spina" sta soprattutto nella capacità di chi la sa "spillare". Spesso viene considerata una vera e propria arte, soprattutto nei paesi con una forte tradizione birraria come Germania, Belgio e Inghilterra. Bere un’ottima birra alla spina è uno dei modi migliori per goderne le caratteristiche, purché il tutto sia eseguito in maniera impeccabile per esaltare la freschezza e mantenere inalterate le proprietà del  prodotto.
La "spillatura" si divide in tre grandi categorie sotto riportate:
"SPILLATURA BELGA"
Con questo metodo il bicchiere viene riempito in una sola volta, e successivamente, viene utilizzata una spatola taglia-schiuma.
  • Si colloca il bicchiere a 45° sotto la spina raddrizzandolo man mano che si riempie in base alla quantità di schiuma che si forma.
  • Quando la schiuma è al bordo ed  inizia a traboccare, si chiude la spina e si allontana il bicchiere dalla spina onde evitare che qualche goccia cadendo dalla spina  rovini la schiuma.
  • Infine si utilizza la spatola  posta a 45° rispetto al bicchiere per eliminare le bolle più grosse in modo da rendere la schiuma fine e compatta.
"SPILLATURA TEDESCA"
Il bicchiere viene riempito in 3 tempi separati.
  • Si inizia tenendo il bicchiere a 45° facendo scendere la schiuma lungo la parete e raddrizzandolo gradualmente fino ad ottenere una schiuma abbondante.
  • A questo punto la schiuma viene lasciata compattare e viene dato il secondo colpo che porterà ad avere circa 3-4 dita di schiuma.
  • Infine si da l’ultimo colpo per formare il classico “cappello” tipico delle birre tedesche.
Questo metodo è consigliabile per le birre tedesche e per birre con una elevata quantità di anidride carbonica.
Questa tipologia di spillatura permette di creare un’equilibrio di CO2 nel bicchiere e di garantire una schiuma abbondante.

"SPILLATURA INGLESE"
Le tradizionali birre inglesi vengono servite senza aggiunta di anidride carbonica, quella presente è dovuta esclusivamente alla fermentazione secondaria che hanno subito.
Esse vengono letteralmente spinte nel bicchiere attraverso un'azione meccanica dovuta a “pompe” di spillatura che non prevedono, come detto, aggiunta di anidride carbonica.
  • Il bicchiere viene inclinato a 45° e viene azionata la pompa manualmente. Una corretta spillatura prevede che con una pompata sia riempita mezza pinta.
  • Il bicchiere viene poi gradualmente raddrizzato mano mano che si forma la schiuma, fino ad ottenere circa un centimetro di schiuma.
  • Siccome per tradizione sono bevute con poca schiuma, si lascia riposare la birra qualche minuto e poi si serve.

"In Bottiglia"

Bere una birra "in bottiglia" è un ottimo modo per poter gustare prodotti provenienti da qualsiasi parte del mondo, grazie soprattutto alla facilità di trasporto di questo formato.
Prima di servire una birra in bottiglia è consigliabile metterla a freddo qualche giorno prima, o comunque alcune ore prima del servizio, in modo tale da far depositare i lieviti in sospensione dovuti all’agitazione  durante il trasporto, e cosa molto importante, per far solubilizzare l'anidride carbonica che rimane nello spazio di testa all’interno del liquido, in modo da avere una gasatura omogenea e di conseguenza una migliore qualità della schiuma.
La solubilità dell'anidride carbonica è in funzione della temperatura: a temperature più basse è più solubile che a temperature più alte.
"COME SI VERSA"
La maggior parte delle birre artigianali non filtrate e non pastorizzate subiscono una rifermentazione in bottiglia.
  • Con  una mano mantenere inizialmente il bicchiere inclinato a 45° e versare lentamente la birra con l’altra.
  • Poi raddrizzarlo progressivamente.
  • A circa metà del volume posizionare il bicchiere verticalmente e versare la birra fino ad ottenere un perfetto cappello di schiuma, compatto e persistente.
  • Servire.

"In Lattina"

Il più diffuso pregiudizio circa la birra artigianale "in lattina" è l’idea secondo cui assumerà un indesiderato sapore metallico.
Da sottolineare invece che le lattine moderne sono rivestite da un polimero a base di acqua che esclude sapori o contaminazioni metalliche perché il liquido non entra mai in contatto con il metallo.

I vantaggi della Birra in Lattina:
Avere come contenitore per birre la lattina porta con se dei vantaggi da non sottovalutare, sia per l’ambiente, sia per la sicurezza, sia per la scadenza, per la maneggevolezza, sicurezza e per il costo.
  • SCADENZA PIU’ LUNGA e BIRRA MIGLIORE
La lattina protegge la bevanda dall’ossigeno e dalla luce solare.
L’ossigeno genera un sapore di stantio che ricorda il cartone bagnato.
L’esposizione alla luce solare conferisce un odore di puzzola.
Sono sigillate ermeticamente isolando la bevanda meglio del tappo di una bottiglia, quindi l’ossigeno non riesce ad entrare e nel contempo non può fuoriesce l’anidrite carbonica.
  • ECOLOGIA
E' l’imballaggio più riciclabile al mondo, facili da immagazzinare e fanno sprecare meno energia per produrle, distribuirle e riciclarle.
  • COSTO
Le lattine costano meno al birrificio e al distributore, che può spedirle senza timore che si rompano.
Anche il loro raffreddamento costa meno: si rinfrescano infatti più in fretta delle bottiglie e occupano meno spazio.
  • MANEGGEVOLEZZA
Le lattine possono essere portate con sé anche dove sono vietate le bottiglie.
Sono ideali per picnic, campeggi, concerti, escursioni, spiagge, viaggi in treno etc..etc….
  • SICUREZZA
A livello di sicurezza personale dal birrificio fino al consumatore risulta più sicura rispetto al vetro.


OUR WORK
Questo meraviglioso mondo della Craft Beer offre infinite possibilità a tutti gli appassionati e non che vogliono sperimentare il gusto di una vera birra artigianale. Non aspettare oltre entra nel sito e trova ciò che cerchi!!!
HOMEPAGE
Benvenuto nel sito dedicato alla Birra Artigianale qui trovi tutto sulle materie prime, consigli, ricette collaudate E+G e All Grain, curiosità, tecniche da utilizzare, le mie esperienze dirette e tanto altro. Cosa aspetti, entra e guarda tu stesso!!!
Il mondo della Craft Beer o Birra Artigianale in un click...
Leo's Beer
Grano
Torna ai contenuti